PLAY-OFF DI SERIE D, GARA 3… E DOPO UN OVER TIME L’AVVENTURA CONTINUA

IL COMMENTO DEL COACH

Partita da dentro o fuori contro una squadra ben attrezzata pur con qualche infortunio, ambiente stellare quello del PalaRubini per chi come noi ha il quartiere generale al Pala Astra (la “bomboniera” n.d.r.), una squadra, la nostra, che per 8/12 non aveva mai affrontato una serie Play-Off, questi erano gli ostacoli più gravosi da superare e alla fine dopo una gara esaltante possiamo dire di averli superati egregiamente.
Partita tosta quella giocata dai nostri giovanotti che dopo un avvio non proprio esaltante, hanno iniziato a calarsi nel match difendendo il canestro come sanno fare ed a trovare con più continuità la via del canestro avversario.
Alla fine una grande soddisfazione unita ad una grande gioia ci hanno assalito, regalandoci una serata che ricorderemo a lungo.
Ringrazio come mia abitudine i ragazzi per come hanno saputo reagire alle difficoltà che il campo dettava ed a recepire le indicazioni che venivano dalla panchina mettendosi interamente a disposizione della squadra e sottolineo che abbiamo vinto di squadra, ringrazio lo staff che mi sorregge e aiuta durante la gara cercando in accordo la soluzione migliore alle varie difficoltà della contesa e non per ultimi ringrazio gli accompagnatori che ci incitano e sostengono per tutta la gara.
Un ringraziamento particolare ai nostri tifosi sempre molto calorosi e numerosi anche a Trieste.
Adesso ci dobbiamo preparare alla prossima sfida contro il Basket Time provando per quanto possibile a continuare a divertirci.
Buon basket a tutti.

LA PARTITA

da: www.youbasket.net

San Vito butta il cuore contro l’ostacolo ed elimina il Basket 4 Trieste in gara 3! Gli uomini di coach Ciman espugnano il PalaTrieste dopo un tempo supplementare e staccano il biglietto per il secondo turno dei playoff. Ben cinque i giocatori in doppia cifra per i pordenonesi, mentre ai triestini non bastano i 43 punti della coppia Catenacci-Marchesan.

Match dall’esito più che mai incerto al PalaTrieste: il Basket 4 partiva favorito per questione di fattore campo, ma il San Vito era pronto a dare il tutto per tutto in una gara, per entrambe, da dentro o fuori.
Assenza pesante per coach Ciacchi che doveva fare a meno dei centimetri di Sauro.

Inizio di gara favorevole ai padroni di casa: Cantoni e Bianchini provano a fare la voce grossa nel pitturato, ma il Basket 4 sembra più in palla e, grazie alle bombe di Catenacci e ai canestri del duo MarchesanPizziga, vola sul +9 del 10’ (21-12).
Coach Ciman chiede ai suoi di servire con regolarità gli interni vicino a canestro, e la mossa sortisce l’effetto desiderato: Margarit e Bianchini (e le triple di Cristante e Montero Sosa) tengono a galla San Vito in quello che probabilmente è il momento più difficile della gara per gli ospiti.
Dall’altra parte, infatti, i triestini trovano ottime percentuali da oltre l’arco (6/11 da tre all’intervallo) e mantengono un gap di 8 lunghezze grazie ai siluri di Marchesan (3) e Catenacci.
All’intervallo è 41-33 per il team di coach Ciacchi.

I viaggianti provano ad alzare l’intensità difensiva e a rifarsi sotto nel punteggio, ma Marchesan e Pizziga rispondo colpo su colpo ai tentativi di Cantoni e Trebbi, fissando il punteggio sul 55-48 del 30’.
Nella quarta frazione, però, cambia tutto: San Vito risale a suon di triple (due a testa per Trebbi e Cristofoli), mentre per il Basket 4 è il solo Catenacci a sorreggere la fase offensiva. Il team di Ciman prende in mano l’inerzia e vola sul +5 a poco più di 1’ dal termine, ma qualche palla persa di troppo permette ai locali prima di accorciare, poi di impattare con un siluro sulla sirena di Catenacci: è overtime (71-71).

Nel supplementare non c’è storia: due stoppate di Cantoni caricano la squadra ospite che, con Moretuzzo e Giovanni Falomo, trova l’allungo decisivo.
I triestini sono sulle gambe e non riescono a tenere botta: San Vito vince 78-85 e vola ai quarti di finale.

Nel secondo turno playoff San Vito affronterà il Geatti Basket Time.

 


BASKET 4 TRIESTE – BASKET CLUB SAN VITO 78-85
(21-12, 41-33, 55-48, 71-71)

BASKET 4 TRIESTE: Perotti F. 4, Perotti L. 11, Arnesano ne, Fort 2, Turina ne, Catenacci 22, Marchesan 21, Pizziga 12, Davide 2, Giustina ne, Peresson 4, Trento ne. All. Ciacchi

BASKET CLUB SANVITO: De Paula, Montero Sosa 3, McCanick, Falomo G. 10, Cristante 7, Trebbi 15, Falomo A. ne, Cantoni 9, Bianchini 14, Margarit 7, Moretuzzo 10, Cristofoli 10. All. Ciman

Arbitri: Sabadin e Dal Ben.

 

 

 

 

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *